Gli All Blacks non lasciano scampo ai Lions

All Blacks haka Murrayfield 2015
Credit: Jason O’Callaghan

Gli All Blacks vincono “in scioltezza” il primo Test contro i B&I Lions, mettendo già una serissima ipoteca sulla Series – già difficile storicamente, perchè i Tourists hanno vinto in Nuova Zelanda solo una volta.

Kieran Read ha guidato by example un gruppo che, andato a riposo avanti 13-8, ha saputo chiudere il match entro l’ora di gioco con la doppietta messa a segno dal debuttante Rieko Ioane, apparso a tratti incontenibile come tutti i suoi compagni di squadra.

I Lions salvano l’onore con la meta a tempo scaduto di Rhys Webb, che serve solo a portare il totale dei punti dei Tourists in doppia cifra – il match si chiude 30-15.

Tra le (pochissime) belle cose fatte vedere dai Lions va annoverata la prima meta, arrivata al termine di un’entusiasmante azione in velocità partita dai propri 22m e finalizzata da Sean O’Brien.

Quando la marea nera saliva però, per i ragazzi di Gatland si spegneva la luce. Anche oggi, la differenza l’ha fatta la grandezza dei Tuttineri di leggere la gara e capire quando serviva alzare il ritmo e colpire l’avversario.

Per i Lions, settimana prossima, sarà già decisiva. Una sconfitta infatti regalerebbe la Series agli All Blacks, avvicinandoli al whitewash che molti, alla vigilia, avevano pronosticato.

 

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s