Mercato: Denton passa a Worcester. Cullen rinnova con Leinster, Nick Evans nello staff tecnico dei Quins

Denton
Credit: Edinburgh Rugby

David Denton lascia Bath Rugby e diventa un giocatore dei Worcester Warriors.

Il terza linea della nazionale scozzese (35 caps) nato in Zimbabwe, lascia i Termali dopo 22 presenze per accasarsi al Sixways Stadium con una squadra il cui obiettivo, anche il prossimo anno, sarà molto probabilmente evitare la retrocessione in Championship.

Denton, prima di passare a Bath, ha vestito per 79 volte la maglia di Edinburgh Rugby (74 gare giocate dal primo minuto) giocando la semifinale di Heineken Cup nel 2012 contro Ulster e la finale di Challenge Cup persa contro Gloucester allo Stoop nel 2015.

Nick Evans, che ha annunciato l’addio al rugby al termine della stagione scorsa, entra nello staff tecnico degli Harlequins come Attack Coach del club inglese. Negli ultimi due anni ha ricoperto il ruolo di coach del Wimbledon RFC, centrando la promozione in National 2.

Dopo 17 anni di carriera Evans si ritira ma resta al club dove è arrivato nel 2008 e di cui il record di punti messi a segno – 2,249, in 208 presenze. L’ex All-Black è stato uno degli elementi fondamentali per il trionfo degli Harlequins in Challenge Cup (2011) e Inghilterra (2012).

Leo Cullen Leinster Jason OCallaghan
Credit: Jason O’Callaghan

Leo Cullen resterà alla guida tecnica di Leinster per un’altra stagione, dopo aver rinnovato il contratto con la Province di Dublino.

Cullen, che in carriera ha giocato 221 gare coi Dubliners guidandoli da capitano al successo di tre Heineken Cup, è diventato Head Coach di Leinster nella stagione 2015/16.

Infine, Ulster Rugby ha annunciato la firma del terza linea sudafricano Jean Deysel, che starà a Belfast per le prossime due stagioni.

Il 32enne, che vanta quattro caps con gli Springboks, arriva ad Ulster dagli Sharks, con cui finora ha giocato 156 gare dopo essere arrivato a Durban dai Lions nel 2007.
Ha debuttato coi Boks nel match contro l’Italia nel novembre 2009, giocando altre tre gare durante il Tri-Nations del 2011.

Deysel ha ache vestito la maglia dei Toyota Verblitz – club giapponese – con un contratto temporaneo al termine della stagione di Super Rugby nel 2014, prima di tornare poi agli Sharks, mentre quest’anno ha giocato tre mesi a Munster come copertura infortuni.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s