PRO12: Ospreys battuti a Llanelli ma ai playoff. Benetton in Champions Cup. Ulster, vittoria per salutare Pienaar e Wilson

Guinness PRO12 logo nero scotstoun stadium
Alba Ovale – 2017

Nelle altre gare del Super Saturday celtico, il Benetton Rugby vince a Parma il derby italiano battendo le Zebre (3-19 il risultato finale) e conquistando lo spot italiano per la Champions Cup. Prestazione maiuscola di Ian McKinley, che festeggia così la convocazione nel ‘gruppone’ azzurro di Conor O’Shea trascinando i Leoni nella massima competizione continentale dopo un anno di assenza. Treviso chiude la stagione al decimo posto, scavalcando anche i Dragons.

Gli Scarlets chiudono al meglio la loro regular season battendo gli Ospreys 40-17 a Llanelli, ma nonostante la pesante sconfitta rimediata nel derby del West Wales i Gweilch riescono a mantenere un punto di vantaggio su Ulster e accedono alla semifinale.

Sarà tutt’altro che una passeggiata per la Region di Swansea, però, la post-season celtica perchè il nettissimo successo di Munster (50-14) nel derby dell’Ovest d’Irlanda contro un Connacht ormai in disarmo regala alla Red Army il primo posto in classifica; Leinster, infatti, cade 17-13 a Belfast contro Ulster, che onora così nel migliore dei modi l’addio di Ruan Pienaar e Roger Wilson, quest’ultimo autore di una delle due mete degli Ulstermen.

Nell’ultima gara del programma, giocato a Caerphilly per indisponibilità del Rodney Parade di Newport, i Cardiff Blues battono 24-26 i NG Dragons e si assicurano il settimo posto in classifica, arrivando così nel migliore dei modi ai playoffs qualificazione per la Champions Cup che si giocheranno tra due settimane.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s