PRO12: Scarlets e Ospreys, vittorie da playoff

scarlets logo schiena
Alba Ovale – 2012

Si è conclusa ieri la 21esima – e penultima – giornata di Guinness PRO12 che ha già emesso qualche verdetto.

Munster vince a Monigo contro il Benetton Rugby (14-34 risultato finale) e conquista la certezza matematica della semifinale casalinga, restando anche in corsa per chiudere la regular season al primo posto – sono infatti tre i punti che separano la Red Army dalla capolista, Leinster.

Gli Scarlets hanno conquistato un posto nel playoff battendo comodamente Connacht (8-30) a Galway, prendendosi il punto di bonus offensivo in mezz’ora – i gallesi marcano cinque mete, ultima delle quali messa a segno da DTH van der Merwe al 77′.

Nella gara più interessante dell’intera giornata, gli Ospreys battono Ulster al Liberty Stadium (24-10) ma non trovano il punto di bonus che li avrebbe mandati alla post-season; con cinque punti di vantaggio sugli Ulstermen, però, ai Gweilch basterà raccogliere un punto nella prossima gara contro gli Scarlets a Llanelli per garantirsi la semifinale.

Per Ulster, invece, un’altra delusione dell’ennesima stagione che si chiuderà senza trofei; resta solo la speranza di poter battere Leinster a Belfast e sperare in un passo falso degli Ospreys, ma le due sconfitte consecutive rimediate contro dirette avversarie sono un segnale chiaro: questa squadra non è ancora pronta per competere ad alti livelli nemmeno in PRO12.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s