PRO12: Warriors sconfitti a Dublino e fuori dalla post-season

Leo Cullen Leinster Jason OCallaghan
Credit: Jason O’Callaghan

I Glasgow Warriors dicono addio anche all’ultima speranza di poter rientrare in corsa per la post-season celtica dopo la sconfitta (31-30) raccolta stasera alla RDS Arena di Dublino contro Leinster.

I Warriors provano a vincere, riescono – dopo una rimonta testarda – a portarsi avanti con la meta di Russell ma un piazzato di Carbery toglie agli scozzesi anche la soddisfazione di prendersi la vittoria – che sarebbe stata comunque ‘inutile’ ai fini della classifica senza il punto di bonus offensivo.

Per Gregor Townsend, all’ultima stagione alla guida dei Glaswegians, la delusione di non disputare i playoffs – per la prima volta in cinque anni in cui i Warriors hanno vinto il Titolo (2015, finale vinta contro Munster) e giocato una finale (2014, persa contro Leinster) e due semifinali (nel 2016 a Galway contro Connacht e nel 2013 a Dublino, ancora contro Leinster).

Nell’altra gara del Friday Night celtico, le Zebre vanno vicinissime alla rimonta a Cardiff contro i Blues ma riescono solo a prendersi un punto di bonus offensivo, che in vista della sfida di sabato contro il Benetton Treviso potrebbe comunque rivelarsi importante. Finisce 30-24.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s