Coppe Europee: Plisson manda lo Stade in finale. Clermont, provaci ancora!

finals edinburgh 2017 epcr murrayfield
Alba Ovale – 2016

Un drop di Plisson a poco meno di 10″ dallo scadere del tempo regolamentare decide la seconda semifinale di Challenge Cup, regalando allo Stade Français il biglietto per Edimburgo, dove Sergio Parisse e compagni troveranno Gloucester in finale.

Partita incredibile, quella dello Stade Jean Bouin di Parigi, con lo Stade che vola sul 18-6 (dopo essere andato a riposo avanti 11-6) grazie alle mete di Doumayrou e Plisson, con l’apertura che aggiunge gli altri punti al piede; Bath si sveglia nell’ultimo quarto e passa a condurre al 70′ con la meta di Stooke (prima erano andati a segno Rokoduguni e Fruean) ma quando inizia a profilarsi un West Country derby in finale, lo Stade reagisce ancora e prima pareggia (meta di Pyle, trasformata da Plisson) poi trova il contro-sorpasso decisivo grazie al drop di Plisson. Al minuto 82 e 53″ George Ford avrebbe la chance di mandare la gara ai supplementari, ma manda a lato un piazzato da lunga distanza.

A Parigi finisce 28-25. Lo Stade cercherà di vendicare la sconfitta subita in finale nel 2013 a Dublino contro Leinster, per Gloucester invece la voglia di bissare il successo dello Stop del 2015. Chi vince si prende un posto in Champions Cup nella stagione 2017/18.

In Champions Cup, invece, l’ASM Clermont Auvergne riesce ad avere la meglio di Leinster in un’altra gara piena di colpi di scena e dove il piede ‘calmo’ di Camille Lopez nei minuti finali è stato decisivo.

Clermont scappa subito, cogliendo i Dubliners di sorpresa con due mete in quattordici minuti (Yato e Strettle a segno) e due calci di Parra che mandano i francesi a riposo avanti 14-3 (di Sexton gli unici punti irlandesi).

Nella ripresa, però, Leinster torna in campo più convinto e trova tre piazzati consecutivi (sempre con l’apertura della nazionale irlandese) che riducono a due i punti di svantaggio; l’ASM allunga ancora con una punizione di Parra e un drop di Lopez, ma la meta di Ringrose al 67′ riapre clamorosamente la gara.

Leinster adesso ci crede ma gli irlandesi non riescono a compiere l’impresa, perchè come detto sopra un piazzato e un drop di Lopez scavano il solco decisivo. Una punizione di Sexton al 78′ fissa il risultato sul 27-22, l’ASM Clermont Auvergne giocherà la finale di Edimburgo contro i Saracens.

Ecco il programma delle finali:

2017 Challenge Cup final
Friday, 12 May
Gloucester Rugby v Stade Francais Paris
BT Murrayfield Stadium 20.00
Sky Sports / BT Sport / beIN Sports / FR4

2017 Continental Shield final
Saturday, 13 May
Enisei-STM v Krasny Yar

BT Murrayfield (back pitch) 12.00

2017 Champions Cup final
Saturday, 13 May
ASM Clermont Auvergne v Saracens

BT Murrayfield Stadium 17.00
Sky Sports / BT Sport / beIN Sports / FR2

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s