PRO12: Warriors, Leonardo Sarto torna in campo contro le Zebre

Credit: Marco Dallara – fotodallara.net

Leonardo Sarto ha recuperato dopo il lungo infortunio e Gregor Townsend lo lancia subito nel XV titolare per la sfida di domani sera (kick off 7-35pm) contro le “sue” Zebre.

Sarto, che manca dai campi dall’ottobre 2016, quando ha rimediato l’infortunio alla spalla al termine della gara di Champions Cup vinta contro i Leicester Tigers – e in cui è stato votato man of the match – torna a vestire la maglia dei Warriors (con cui ha finora marcato sei mete) a formare con Rory Hughes e Peter Murchie il triangolo allargato dei Glaswegians.

Leo (Sarto) è entusiasta di poter tornare a disposizione e non vediamo l’ora di vederlo giocare. Si è allenato bene nelle ultime due settimane ed è davvero bellissimo vedere che è tornato a disposizione prima del termine della stagione,” ha detto Gregor Townsend.

Ci sono numerosi cambi rispetto alla squadra scesa in campo sabato scorso all’Irish Independent Park di Cork contro Munster; Sam Johnson, che ha anch’egli recuperato dal suo infortunio, torna al centro in coppia con Nick Grigg, mentre in mediana giocheranno capitan Henry Pyrgos e Peter Horne.

Nel pack, spazio al centro della terza linea per il 18enne Matt Fagerson (fratello di Zander) che sarà affiancato da Rob Harley e Chris Fusaro, mentre in seconda agiranno Scott Cummings e Greg Peterson; in prima linea, infine, ci sono Alex Allan, Pat MacArthur e l’ex giocatore del Benetton Rugby, D’arcy Rae.

Il tallonatore Cammy Fenton, in panchina, potrebbe conquistare la sua prima presenza con la maglia del Club; Sean Lamont, invece, potrebbe giocare una delle sue ultime gare davanti al pubblico di casa prima del ritiro annunciato al termine della stagione in corso.

Sono stati venduti più di 7,250 biglietti per la sfida, un dato incredibile se si considera che la stagione dei Warriors è ormai virtualmente terminata.

Glasgow Warriors: 15. Peter Murchie 14. Leonardo Sarto 13. Nick Grigg 12. Sam Johnson 11. Rory Hughes 10. Peter Horne 9. Henry Pyrgos (C) 1. Alex Allan 2. Pat MacArthur 3. D’arcy Rae 4. Greg Peterson 5. Scott Cummings 6. Rob Harley 7. Chris Fusaro 8. Matt Fagerson
Panchina: 16. Cammy Fenton 17. Jamie Bhatti 18. Sila Puafisi 19. Brian Alainu’uese 20. Lewis Wynne 21. Matt Smith 22. George Horne 23. Sean Lamont

Per quanto riguarda il XV del Nord-Ovest, anche coach Jimenez ha scelto di cambiare qualche elemento rispetto all’ultima sfida – vinta – a Parma contro i NG Dragons. Sono in totale dieci i volti nuovi, equamente divisi tra i reparti.

C’è una lunga lista di assenti per infortunio, tra cui figurano Faialaga Afamasaga, Dion Berryman, George Biagi, Tommaso Boni, Tommaso D’Apice, Gabriele Di Giulio, Joshua Furno, Lloyd Greeff, Andrea Manici, Andries Van Schalkwyk, Giovanbattista Venditti – alcuni di questi hanno rimediato qualche acciacco contro i Dragons e lo staff tecnico ha scelto di non rischiarli, mentre i nazionali Canna, Chistolini, Lovotti e Padovani sono stati lasciati a riposo.

Sono invece recuperati dai rispettivi infortuni l’estremo Kurt Baker e il flanker Jacopo Sarto, entrambi inseriti tra le riserve.

Zebre Rugby: 15 Guglielmo Palazzani 14 Kayle Van Zyl 13 Giulio Bisegni 12 Tommaso Castello 11 Mattia Bellini 10 Serafin Bordoli 9 Carlo Engelbrecht 1 Bruno Postiglioni 2 Oliviero Fabiani 3 Guillermo Roan 4 Gideon Koegelenberg 5 Valerio Bernabò (C) 6 Maxime Mbandà 7 Johan Meyer 8 Federico Ruzza
Panchina: 16 Sidney Tobias 17 Andrea De Marchi 18 Pietro Ceccarelli 19 Derick Minnie 20 Jacopo Sarto 21 Marcello Violi 22 Kurt Baker 23 Matteo Pratichetti

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s