6 Nations Femminile: Simon Middleton, “la nostra prestazione contro la Scozia mi ha soddisfatto”

Alba Ovale – 2017

The Twickenham Stoop (Londra) – “Ogni partita ti prepari a giocare prima di tutto contro di te, poi contro l’avversario di turno. In questo modo, puoi valutare la tua performance in maniera migliore. Noi avevamo un chiaro game-plan per il match contro la Scozia, come volevamo giocare e la velocità che volevamo imprimere alle giocate; sapevamo che la Scozia non avrebbe mollato, sono una buona squadra che ha dimostrato di avere grande carattere e devo dire che sono molto contento del modo in cui abbiamo eseguito quanto avevamo studiato. È stata una performance che mi ha davvero lasciato soddisfatto.

Simon Middleton, head coach della nazionale inglese, parla con noi al termine della gara vinta sabato allo Stoop contro la Scozia, un successo netto che lascia le Red Roses in corsa per il Grand Slam che si deciderà nello scontro diretto di Donnybrook in programma venerdì.

Settimana scorsa Maggie Alphonsi, nella sua consueta colonna sul sito della RFU, si era detta convinta che le Red Roses “avrebbero imparato la lezione arrivata nel match contro l’Italia.” Quando lo faccio presente a coach Middleton, non può che essere d’accordo, nonostante la sua espressione lasci trasparire che la gara contro le Azzurre ha lasciato il segno nello spogliatoio inglese.

Nel match contro l’Italia siamo state brave nelle fasi statiche e negli attacchi in prima fase, ma nelle azioni multifase abbiamo avuto qualche problema, non siamo riuscite a dare fluidità alla nostra manovra e ci era molto chiaro su cosa ci saremmo dovuti focalizzare in settimana e poi durante la partita contro la Scozia. Sapevamo che se avessimo mantenuto gli altri standard elevati, modificando dove non avevamo fatto bene contro l’Italia, avremmo potuto fare un’ottima partita e così è stato. Siamo entrate in campo convinte di quello che volevamo fare e di come dovevamo farlo. Questo è molto importante per noi, siamo molto soddisfatti di come è andata la gara.”

Al momento, l’Inghilterra guida la classifica grazie al punto di bonus conquistato nel match contro il Galles, che sempre sabato ha messo in grosse difficoltà le Verdi, capaci comunque di prendersi la vittoria a Cardiff. Come preparerà l’Inghilterra quella gara?

Ti devi focalizzare su quello che devi fare, sui tuoi allenamenti, e su tutte le cose che hai ripetuto e su cui ti sei preparato, ancora e ancora, e sotto questo punto di vista, è una gara come tutte le altre. Certo, il premio che attende al termine di quella gara è molto, molto grande, ma noi non guardiamo a quello, noi guardiamo alla performance. La settimana che abbiamo preparato la gara contro la Scozia abbiamo lavorato in maniera esemplare, le ragazze sono state fantastiche nell’impegno profuso – ed è per questo che, per lunghi tratti di quella gara, abbiamo giocato così bene – e faremo lo stesso in questa settimana. Poi venerdì andremo a Donnybrook e vedremo cosa succederà.

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s