6 Nations Femminile: La Francia torna col bonus da Parma

francia femminile 6 nations gruppo
Alba Ovale – 2016

La Francia Femminile conquista il suo secondo successo dell’edizione 2017 – primo in trasferta – battendo l’Italia 5-28 allo stadio Lanfranchi di Parma.

Le Azzurre forse raccolgono la prima sconfitta (tra le quattro inanellate finora, in una stagione piuttosto avara di soddisfazioni) in cui hanno poco da recriminare.
Certo, anche oggi Barattin e compagne hanno messo in campo impegno e determinazione, ma hanno commesso troppi errori non forzati, concedendo poi alle Bleues di marcare almeno tre mete piuttosto ‘facili’.

Le Transalpine si prendono il bonus già nel primo tempo, capitalizzando praticamente tutte le occasioni venutesi a creare; la doppietta di Ladagnous, che apre le marcature all’8′, è inframmezzata dalla meta di Menager, con il centro Poublan che regala il punto di bonus nell’ultima azione della prima frazione.

Nella ripresa l’Italia trova la meta della consolazione con la neo-entrata Este, che chiude una rolling maul nata nei 22m francesi, mentre le Tricolores aggiungono solo tre punti col piede di Abadie in apertura.

Settimana prossima la Francia ospiterà il Galles in una sfida che, nonostante sia ormai inutile per la corsa al Titolo – che verrà conteso venerdì sera a Donnybrook da Irlanda e Inghilterra – riserva spunti interessanti, con entrambe le squadre che vorranno chiudere al meglio un’edizione più agra che dolce. L’Italia, invece, dovrà provare a battere una Scozia ferita a Cumbernauld se non vorrà chiudere con il whitewash il 6 Nations; sarebbe davvero un bruttissimo modo di lanciarsi poi verso la WRWC2017, in programma ad agosto in Irlanda.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s