6 Nations: Hartley, “Swing Low, Sweet Chariot è la nostra canzone”

UnknownLondra – Dylan Hartley ha difeso “Swing Low, Sweet Chariot” dicendo che “per me, quella canzone è la canzone della Nazionale inglese, la conosco fin da quando sono bambino e sono cresciuto con lei, fin dai tempi in cui ero in Nuova Zelanda. Non conosco la storia che c’è dietro, mi basta sapere il beneficio che ci porta quando il pubblico inizia a cantarla.

Anche la RFU, attraverso una portavoce, ha detto che “Swing Low è stata associata al rugby da decenni ed è cantata dai tifosi per sostenere la loro squadra.

“Swing Low, Sweet Chariot” nasce come spiritual Afro-Americano e il suo testo parla degli orrori della schiavitù, ma il ritornello, estrapolato dal contesto, è diventato ormai quasi un secondo inno della nazionale inglese di rugby. Nel passato ci sono state polemiche, l’ultima delle quali è stata sollevata da Josephine Wright, professoressa al College of Wooster in Ohio, come riporta l’edizione di ieri del “London Evening Standard”.

L’Inghilterra, intanto, potrebbe essere costretta a fare a meno di Owen Farrell per la gara di oggi contro la Scozia (kick off 4pm); il centro si sottoporrà a test fisici in tarda mattinata per vedere se ha superato il problema alla gamba rimediato durante l’allenamento di giovedì – ieri è rimasto a riposo.

Se non dovesse farcela, Eddie Jones potrebbe schierare Ben Te’o al centro, con Jonny May a coprire il vuoto lasciato dal giocatore dei Worcester Warriors in panchina. La Rosa perderebbe in qualità ma guadagnerebbe in potenza fisica, con Ford e Daly che si incaricherebbero di calciare.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s