“il rugby femminile degli altri”: Inghilterra, nasce il “Women’s Super Rugby”

screen-shot-2017-02-28-at-16_fotor
La nuova Women’s Super Rugby sarà strumentale per l’ulteriore crescita della Red Roses

La Rugby Football Union (RFU) ha annunciato oggi un nuovo, enorme passo in avanti per il rugby femminile domestico con la nascita – dal settembre 2017 – della nuova “Women’s Super Rugby”.

La competizione, cui parteciperanno dieci squadre selezionate secondo stretti criteri, aumenterà ulteriormente il livello – già alto – del rugby femminile inglese, aiutando anche le Red Roses nella loro continua crescita.

Le squadre cui è stato offerto il posto nella nuova Women’s Super Rugby sono le seguenti:

  • Bristol Ladies Rugby Ltd
  • Darlington Mowden Park Sharks
  • Firwood Waterloo Ladies
  • Harlequin FC
  • Gloucester-Hartpury Women’s RFC
  • Loughborough Students (Lightning)
  • Richmond FC
  • Saracens Women
  • Wasps FC Ladies
  • Worcester Valkyries

Tra i minimi standard da rispettare c’è lo sviluppo di uno staff tecnico e di coach professionale, avere “expert sports science support and medical provision for both training and match-days” e migliorare le strutture a disposizione per allenamenti e partite.

La popolarità del rugby femminile è cresciuta esponenzialmente in Inghilterra anche grazie alla vittoria delle Red Roses nella WRWC2014 e ai successi raccolti dalla rappresentativa Sevens. La RFU ha annunciato che uno dei suoi obiettivi è “to double the number of women and girls playing rugby to 50,000 and the arrival of 15-a-side professional contracts ahead of eagerly anticipated Women’s Rugby World Cup in August this year.”

Il nuovo Women’s Super Rugby, competizione professionistica voluta dalla RFU, debutterà come detto il prossimo settembre e sarà la serie più alta delle competizioni domestiche di rugby femminile inglese.

Non ci saranno retrocessioni (né promozioni) per le prime due stagioni, mentre dopo la regular season sono previsti i playoffs fra le prime quattro classificate, con due semifinali e una finale che decreterà la squadra campione d’Inghilterra.

Advertisements

3 thoughts on ““il rugby femminile degli altri”: Inghilterra, nasce il “Women’s Super Rugby”

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s