6 Nations: Scozia, brutto colpo. Capitan Laidlaw salta il resto del Torneo

Greig Laidlaw oriam 2016
Alba Ovale – 2016

Bruttissime notizie dall’infermeria per la Scozia, che perde capitan Laidlaw per il resto del 6 Nations.

L’infortunio alla caviglia che ha costretto il capitano dei Dark Blues a lasciare il campo al 24′ della sfida di Parigi – persa contro la Francia – e a vedere il resto della partita da bordocampo con tutore alla caviglia e stampelle per muoversi è, purtroppo, grave come previsto.

Come riporta il comunicato stampa emesso dalla Scottish Rugby, infatti, “(…) A scan undertaken at his club, Gloucester, confirmed the clinical suspicion that the 58-times capped scrum-half sustained ankle ligament damage midway through the first-half of Sunday’s test match against France.
The extent of the damage is such that he will take no further part in the current championship.
Laidlaw will see a specialist later in the week to determine the best course of management and estimated time out of the sport.

Per la Scozia, quindi, si apre un triplo problema. Senza Laidlaw, infatti, non solo servirà trovare un nuovo numero 9 – o adattare la squadra all’esplosività di Ali Price – e un nuovo capitano (Jonny Gray?) ma anche un nuovo calciatore. Ci sono Russell e Hogg, d’accordo, ma le percentuali di Laidlaw erano ormai una garanzia, un’arma in più a disposizione della Scozia.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s