6 Nations: Scozia, quanti problemi dall’infermeria

Laidlaw & CotterArrivano brutte notizie per Vern Cotter dall’infermeria, dopo la sconfitta di Parigi di ieri pomeriggio contro la Francia, arrivata al termine di un incontro molto fisico e maturata solo nei minuti finali.

Capitan Greig Laidlaw, uscito  nel corso del primo tempo e apparso a bordo campo con tutore e stampelle, ha riportato un infortunio alla caviglia di cui, però non si conosce ancora l’entità. Laidlaw tornerà al suo club, Gloucester, con cui farà ulteriori esami medici per valutare anche i tempi di recupero – tra meno di due settimane la Scozia sarà impegnata al BT Murrayfield contro il Galles.

 

Ci sono quattro giocatori che hanno riportato casi di concussion: John Barclay (che si è anche infortunato alla spalla), John Hardie, Alex Dunbar (che ha passato l’esame HIA 1 durante la gara ma ha avuto sintomi collegabili al trauma cranico dopo la gara) e Fraser Brown. Tutti seguiranno il protocollo di rientro e potrebbero essere a disposizione per la prossima gara.

Infine Josh Strauss, uno dei migliori in campo dei suoi, ha ricevuto un colpo al fianco e si sottoporrà ad esami per capire l’entità del trauma.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s