6 Nations: L’Irlanda strapazza l’Italia a Roma. Inghilterra, che vittoria a Cardiff!

img_2188_fotor
Alba Ovale – 2017

Nelle due gare giocate oggi della seconda giornata dell’RBS 6 Nations – che si completerà domani con la sfida di Parigi tra Francia e Scozia – hanno sorriso Irlanda e Inghilterra.

I Verdi, nel match di Roma giocato nel primo pomeriggio, hanno umiliato l’Italia, infliggendo agli Azzurri la sconfitta casalinga più pesante della loro storia da quando sono stati accettati nel Torneo.

Il match, praticamente a senso unico, si chiude sul 10-63 con l’Irlanda che marca nove mete – hat-trick per CJ Stander e Craig Gilroy – prendendosi il punto di bonus offensivo, il primo della storia del Torneo, al minuto 34.

Al Millennium Stadium di Cardiff, invece, l’Inghilterra entra per la seconda gara consecutiva negli ultimi dieci minuti sotto nel punteggio, prima di marcare la meta decisiva che consegna ai ragazzi di coach Eddie Jones il 16esimo successo consecutivo.

Stavolta è Elliott Daly, trequarti degli Wasps oggi decisamente tra i migliori in campo – assieme al MotM Launchbury – a trovare il guizzo che decide l’incontro al 75′.

Per il Galles, dopo il mancato punto di bonus di settimana scorsa, un’altra giornata negativa nonostante il grande sforzo profuso.

A Cardiff finisce 16-21. L’Inghilterra resta in vetta alla classifica del 6 Nations, con due punti di vantaggio sull’Irlanda e in attesa della gara di domani.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s