PRO12: Edinburgh, essere impronosticabile potrebbe essere il tuo vantaggio

img_9596_fotor
Alba Ovale – 2016

Edinburgh Rugby si prepara al primo derby stagionale – andata della 1872 Scottish Cup – e, nonostante gli ultimi due successi ottenuti negli scontri diretti coi rivali dell’Ovest, è ancora una volta l’underdog.

Entrambe le squadre, però, stanno attraversando un momento piuttosto difficile in Guinness PRO12, perchè se i Warriors sono reduci da tre sconfitte consecutive – ultima vittoria a fine ottobre in casa contro il Benetton Treviso, i Gunners hanno raccolto tre sconfitte nelle ultime cinque uscite celtiche, tra cui quello casalingo contro le Zebre oltre ai due risultati negativi ottenuti in Galles.

Stanno entrambe, però, facendo bene in Europa, dove hanno conquistato tre vittorie – e una sconfitta –  prendendosi ‘scalpi’ importanti battendo Harlequins, Stade Francais, Tigers e Racing92 ma, come già detto per i Warriors, anche i Gunners devono dimenticare quanto di buono fatto e, soprattutto, non regalare agli avversari un tempo, come successo troppo spesso in questa stagione.

Il secondo tempo, che abbiamo ribattezzato l’ “Embra-half” per le impressionanti performance raccolte dai Gunners finora negli ultimi quaranta minuti, non è infatti stato sufficiente (nonostante le tre mete marcate) per avere la meglio dello Stade Français a Parigi, per esempio, e contro i Warriors concedere loro quaranta minuti potrebbe essere letale.

Edinburgh deve anche cercare di mettere la gara in una ‘bigger picture’, in un contesto in cui ogni punto, adesso, potrebbe essere fondamentale per raggiungere il traguardo stagionale, ovvero la top-six celtica che oggi dista tredici lunghezze e che è occupata proprio dai Warriors, che a loro volta devono non solo cercare di ricucire lo strappo con il gruppo in vetta alla classifica, ma guardarsi anche le spalle – qualora lunedì dovesse arrivare una sconfitta, infatti, il prossimo avversario che visiterà lo Scotstoun Stadium il 7 gennaio, i Cardiff Blues, potrebbero (con un successo nel derby contro i NG Dragons) presentarsi a Glasgow con concrete possibilità di sorpasso.

Abbiamo detto più volte, nel corso di questa stagione, che è praticamente impossibile fare un pronostico quando Edinburgh scende in campo; troppe volte, finora, i Gunners hanno saputo sovvertire i pronostici – in positivo e in negativo – e questa imprevedibilità, impronosticabilità, potrebbe essere davvero l’arma in più di Gilchrist e compagni per provare a battere ancora i Warriors.

Nel gennaio 2015 Edinburgh ha riportato la Coppa al Murrayfield, dove lunedì giocherà l’ultima gara casalinga prima del trasloco al Myreside, dopo quattro anni e sei sconfitte consecutive negli scontri diretti coi Glaswegians. Quel successo diede ai Gunners la spinta per mettere la stagione ‘on a high’, chiusa però con la sconfitta nella finale di Challenge Cup a Londra e fallendo anche l’obiettivo stagionale, ovvero la top-six celtica. I Warriors, invece, dopo il ‘disastro’ di quella serata andarono a vincere il PRO12 a Belfast.

Lo scorso anno i Gunners hanno raccolto un clamoroso double sui rivali, togliendo loro punti che, al termine della stagione, si sono rivelati decisivi per la mancata semifinale casalinga – e con la gara di ritorno giocatasi al BT Murrayfield per impraticabilità del campo dello Scotstoun Stadium che ha scatenato più di qualche polemica.

Quest’anno niente back-to-back, col ritorno in programma nell’ultima gara stagionale e, forse, risultato del match di lunedì potenzialmente ancora più importante per il destino della coppa. Chi perde lunedì vedrà allontanarsi, oltre alla 1872 Scottish Cup, anche il traguardo stagionale.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s