PRO12: 1872 Scottish Cup, ecco le formazioni

edinburgh glasgow banner interno bt murrayfield
Alba Ovale – 2016

Edimburgo – Lunedì 26 dicembre, giorno di Santo Stefano o Boxing Day, qualunque modo lo si voglia chiamare – con calcio d’inizio alle 4.05pm e diretta televisiva su BBC2 Scotland – Edinburgh Rugby e Glasgow Warriors scenderanno in campo per la gara di andata della 1872 Scottish Cup, nell’undicesima giornata di Guinness PRO12.

Come già ampiamente ricordato, la gara di ritorno della 1872 Cup, quella che deciderà chi si prenderà il trofeo che da due stagioni alberga nella bacheca di Edinburgh, non è in programma, come consuetudine, attorno ad Hogmanay, ma per decisione del PRO12 che ha introdotto in questa stagione i “Big Weekends”, la coppa verrà assegnata allo Scotstoun Stadium nell’ultima giornata della stagione regolare, in maggio.

Nella giornata di oggi i due head coach hanno annunciato le formazioni che si sfideranno in quella che sarà l’ultima gara che Edinburgh Rugby giocherà al BT Murrayfield, prima del trasloco nella nuova casa del Myreside in gennaio.

Duncan Hodge sceglie Weir in mediana, in coppia con Hidalgo-Clyne; l’apertura, Glaswegian “doc”, potrà quindi sfidare i suoi ex-compagni in una gara importantissima per entrambe, e non solo per il trofeo in palio ma anche perchè ci saranno punti fondamentali per il prosieguo della stagione di entrambe le squadre, quando siamo ormai arrivati al giro di boa.

Al centro si rivede Phil Burleigh, che ha scontato la squalifica dopo il rosso rimediato per il colpo al viso rifilato a Pascal Papé – caduto però, come credo ricorderete, in maniera piuttosto ‘scenografica’ – mentre Tom Brown, all’ala sinistra, conquisterà la sua 100esima presenza con la maglia di Edinburgh, con cui ha debuttato nel 2010 giocando alla Highland Cathedral contro Leinster. Sean Kennedy, che partirà dalla panchina, se scenderà in campo conquisterà invece la sua presenza numero 50 col club della capitale scozzese.

Magnus Bradbury, che ha oggi rinnovato per altri tre anni il suo contratto col club, parte blindside flanker, in una terza linea in cui si rivede dal primo minuto Cornell Du Preez.

Edinburgh Rugby: 15. Blair Kinghorn 14. Damien Hoyland 13. Chris Dean 12. Phil Burleigh 11. Tom Brown 10. Duncan Weir 9. Sam Hidalgo-Clyne 1. Alasdair Dickinson 2. Ross Ford 3. Simon Berghan 4. Ben Toolis 5. Grant Gilchrist (C) 6. Magnus Bradbury 7. Hamish Watson 8. Cornell Du Preez
Panchina: 16. Stuart McInally 17. Allan Dell 18. Murray McCallum 19. Fraser McKenzie 20. Viliame Mata 21. Sean Kennedy 22. Jason Tovey 23. Glenn Bryce

Gregor Townsend attua un turnover ‘mirato’ in vista della sfida, confermando elementi importanti della rosa, come Stuart Hogg e Finn Russell, e dando spazio a giocatori più giovani, come Junior Bulumakau che all’ala destra – al posto di Tommy Seymour – partirà titolare per la prima volta in questa stagione – dopo aver marcato una meta, quella della consolazione, nella sfortunata serata casalinga contro gli Ospreys.

Torna in campo anche Simone Favaro, che ha smaltito il problema alla spalla che lo ha tenuto fuori gioco venerdì scorso nel ritorno del back-to-back europeo contro il Racing 92; l’italiano gioca in terza linea con Rob Harley e Josh Strauss, mentre saranno in campo entrambi dal primo minuto i due co-capitani, Jonny Gray in seconda linea ed Henry Pyrgos in mediana. Al centro, si rivede Mark Bennett, il cui inserimento sposta Alex Dunbar al numero 12, mentre Sam Johnson non è stato inserito nel gruppo per la gara.

Panchina ‘pesante’ quella dei Warriors, con molti Centurion come Ryan Grant (si vocifera un suo passaggio in prestito a Brive a gennaio), Pat MacArthu, Chris Fusaro e Sean Lamont.

Glasgow Warriors: 15. Stuart Hogg 14. Junior Bulumakau 13. Mark Bennett 12. Alex Dunbar 11. Lee Jones 10. Finn Russell 9. Henry Pyrgos (CO-CAPTAIN) 1. Alex Allan 2. Fraser Brown 3. Zander Fagerson 4. Brian Alainu’uese 5. Jonny Gray (CO-CAPTAIN) 6. Rob Harley 7. Simone Favaro 8. Josh Strauss
Panchina: 16. Pat MacArthur 17. Ryan Grant 18. Sila Puafisi 19. Adam Ashe 20. Chris Fusaro 21. Ali Price 22. Nick Grigg 23. Sean Lamont

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s