Coppe Europee: Bordeaux vince a Exeter

img_9479_fotor
Alba Ovale – 2016

La campagna europea degli Exeter Chiefs si chiude stasera, con la seconda sconfitta casalinga – terza in totale finora – rimediata contro il Bordeaux-Begles nell’ultima gara della terza giornata di Champions Cup.

Dopo mezz’ora piuttosto noiosa, giocata con nebbia – anche fitta – a tratti, i Chiefs passano in vantaggio con la meta di Maunder, giovane mediano di mischia, trasformata da Steenson, ma non riescono a creare gioco e subiscono il rientro dei francesi, che al 56′ completano la rimonta con la meta di Serin trasformata da Ian Madigan. Un piazzato di Beauxis fissa il risultato sul 7-13 con cui si chiudono gara e speranze di qualificazione di Exeter.

Nelle altre gare vincono tutte le squadre in casa, Tolone (31-20 sugli Scarlets, ormai quasi eliminati dalla corsa ai quarti), Wasps (32-17 su Connacht, superando gli irlandesi anche in vetta alla classifica) e Montpellier-Hearult, che compie l’impresa di giornata battendo Castres 32-14 pur giocando un’ora in inferiorità numerica (rosso diretto a Kubriachvili). Montpellier si porta ad un solo punto da Leinster, che guida la Pool 4.

Nell’unica gara del giorno di Challenge Cup, Bristol si toglie la proverbiale “scimmia dalla schiena” vincendo la prima gara stagionale. All’Ashton Gate, successo netto su Pau (41-14), con sei mete a referto a chiudere una delle settimane più positive della storia recente del club – dopo l’annuncio di Pat Lam come nuovo head coach e l’arrivo di Dan Tuohy da Ulster.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s