Test Match: Scozia, cinque cambi per battere la Georgia

img_7183_fotor
Alba Ovale – 2016

BT Murrayfield (Edimburgo) – Vern Cotter ha scelto il XV che sabato prossimo a Kilmarnock (kick off 2.30pm locali, le 15:30 in Italia) sfiderà la Georgia cercando di chiudere il suo autunno con la seconda vittoria consecutiva. Dopo il sofferto successo sull’Argentina e la sconfitta di un punto patita all’esordio contro i Wallabies, Cotter inserisce Mark Bennett al centro, al posto di Huw Jones che non ha recuperato dall’infortunio al piede rimediato nell’azione che ha portato alla meta di Sean Maitland (e che starà lontano dai campi almeno due mesi).

Bennett, che non vestiva la maglia della Scozia da febbraio, durante l’ultimo 6 Nations, é l’unico cambio fra i trequarti (dei due, se si comsidera l’inserimento in panchina di Rory Hughes al posto di Tim Visser). Per il centro dei Glasgow Warriors è un ritorno a casa, con l’occasione di giocare la prima gara in Ayrshire con la maglia della Scozia dopo aver mancato la sfida di due anni fa contro Tonga, prima volta che una nazione Tier 1 giocava un test match ufficiale su un terreno di gioco completamente sintetico.

Nel pack, invece, Cotter ripropone Ross Ford al centro di una altrimenti invariata prima linea, con Richie Gray che, recuperato dal colpo alla tesat contro i Wallabies, torna a far coppia col fratello Jonny in seconda linea. Gli ultimi due cambi sono in terza linea, con Rob Harley, tornato in Dark Blue dopo una lunga assenza – ultima gara giocata nel 6 Nations 2015 – e Ryan Wilson, che prendono il posto rispettivamente di Magnus Bradbury e John Barclay (che siede in panchina).

Rispettiamo molto la Georgia, conosciamo i loro giocatori, molti dei quali giocano in Francia, e anche il loro staff tecnico molto bene e anche per questo sappiamo che sarà una gara molto dura, come ho detto. Molti di loro hanno esperienza di arti marziali, sono giocatori forti sia mentalmente sia fisicamente che non hanno problemi ad esprimere in campo questa loro qualità. Ho avuto molti giocatori georgiani, durante il mio periodo a Clermont, e ho anche parlato con il presidente della federazione georgiana. Non posso dire di aver raccomandato io Milton Haig per quel posto, ma lo conosco da molto tempo e so che ha grandi qualità”, ha detto Cotter durante la conferenza stampa di oggi pomeriggio. “Per quanto riguarda noi, dobbiamo prepararci al meglio, domani abbiamo la captain’s run e poi ci sarà la gara che affronteremo col giusto spirito. Abbiamo trequarti esperti in panchina, che possono entrare in campo e darci quella lucidità mentale che ci servirà per tutto l’incontro che sappiamo sarà molto fisico e pensiamo che la differenza potrà farla proprio la concentrazione, limitando al massimo gli errori in tutte le parti del campo. Dovremo anche essere capaci di tenere l’ovale e giocarlo veloce, cercando di evitare uno-contro-uno e giocare al largo.

La Georgia, arrivata nella capitale scozzese lunedì dopo il successo ottenuto contro Samoa a Tbilisi, avrà sabato una grande occasione; una vittoria, infatti, darebbe ancora più fiato alle richieste dei Lelos di poter entrare nel 6 Nations, oltre a far guadagnare loro punti preziosissimi per il ranking mondiale, con l’Italia ormai distante solo una frazione di punto.

Scozia: 15 Stuart Hogg 14 Sean Maitland 13 Mark Bennett 12 Alex Dunbar 11 Tommy Seymour 10 Finn Russell 9 Greig Laidlaw (C) 1 Allan Dell 2 Ross Ford 3 Zander Fagerson 4 Richie Gray 5 Jonny Gray 6 Rob Harley 7 Hamish Watson 8 Ryan Wilson
Panchina: 16 Fraser Brown 17 Alex Allan 18 Moray Low 19 Grant Gilchrist 20 John Barclay 21 Ali Price 22 Pete Horne 23 Rory Hughes

Georgia: 15 Merab Kvirikashvili 14 Giorgi Aptsiauri 13 Merab Sharikadze 12 Tamaz Mtchedlidze 11 Sandro Todua 10 Lasha Malaguradze 9 Vasil Lobzhanidze 1 Mikheil Nariashvili 2 Jaba Bregvadze 3 Levan Chilachava 4 Kote Mikautadze 5 Giorgi Nemsadze 6 Vito Kolelishvili 7 Mamuka Gorgodze (C) 8 Beka Bitsadze
Panchina: 16 Badri Alkhazashvili 17 Karlen Asieshvili 18 David Kubriashvili 19 Lasha Lomidze 20 Giorgi Tkhilaishvili 21 Giorgi Begadze 22 Beka Tsiklauri 23 Shalva Sutiashvili

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s