PRO12: Edinburgh, cinque cambi per provare a battere Ulster

edinburgh-vs-ulster-nov-2016
Alba Ovale – 2016

Edimburgo – L’Acting Head Coach di Edinburgh Rugby, Duncan Hodge, ha annunciato la squadra che domani sera scenderà di nuovo in campo al BT Murrayfield per la terza gara consecutiva, dopo il successo sugli Harlequins e la sconfitta contro le Zebre.

L’avversario dell’ottavo turno di Guinness PRO12, l’ultimo prima della pausa per i test match autunnali, è Ulster, anch’esso reduce da una sconfitta casalinga (due di fila in PRO12, se si considera il match perso a Galway contro Connacht) e anch’esso alla ricerca di punti preziosissimi per la propria classifica.

Hodge cambia cinque elementi rispetto alla squadra battuta venerdì scorso dalle Zebre e tutti i cambi sono nel pack; Neil Cochrane guiderà i Gunners come capitano dal centro di una prima linea tutta nuova, con i due giovani piloni Jack Cosgrove e Murray McCallum al suo fianco, mentre Fraser McKenzie e Jamie Ritchie partono, rispettivamente, in seconda e terza linea a prendere il posto di Grant Gilchrist e John Hardie, che sono rimasti in raduno con la Scozia (così come Alasdair Dickinson, Allan Dell, Ross Ford e Hamish Watson).

In panchina si rivede Duncan Weir, che ha recuperato dal brutto infortunio (frattura alla mandibola) rimediato contro Munster nel quarto turno celtico. Tra i sostituti c’è anche Kyle Whyte, il nuovo pilone appena firmato da Edinburgh in partnership con i Watsonians.

Edinburgh Rugby:  15. Blair Kinghorn 14. Damien Hoyland 13. Chris Dean 12. Phil Burleigh 11. Tom Brown 10. Jason Tovey 9. Sean Kennedy 1. Jack Cosgrove 2. Neil Cochrane (C) 3. Murray McCallum 4. Fraser McKenzie 5. Ben Toolis 6. Viliame Mata 7. Jamie Ritchie 8. Magnus Bradbury
Panchina: 16. Stuart McInally 17. Kyle Whyte 18. Felipe Arregui 19. Lewis Carmichael 20. Cornell Du Preez 21. Sam Hidalgo-Clyne 22. Duncan Weir 23. Michael Allen

Ulster lascia a riposo Paddy Jackson e schiera in mediana l’inedita coppia formata da Ruan Pienaar, molto probabilmente alla sua ultima gara al BT Murrayfield con la maglia della Province di Belfast, e Brett Herron che con Rob Lyttle e Sam Windsor è uno dei volti nuovi nei trequarti dei nordirlandesi dopo la pesante sconfitta casalinga di settimana scorsa contro Munster.

Pete Browne e Clive Ross, invece, partono in terza linea al fianco di Sean reidy, che in settimana ha firmato il rinnovo del suo contratto per altre tre stagioni. Front five immutati: Callum Black, Rob Herring e Wiehahn Herbst in prima linea e la coppia formata da Dan Tuohy e Franco van der Merwe in seconda.

Kick off previsto per le 7.35pm, direttore di gara l’irlandese Andrew Brace, alla 15esima gara in PRO12.

Ulster Rugby: C Piutau; T Bowe, L Marshall, S Windsor, R Lyttle, B Herron, R Pienaar, C Black, R Herring (C), W Herbst, D Tuohy, F van der Merwe, P Browne, C Ross, S Reidy;
Panchina: J Andrew, K McCall, A Warwick, R Diack, C Joyce, P Marshall, A Cairns, J Stockdale.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s