Test Match: Scozia, c’è Watson nei 31 di Cotter per i test autunnali

test-match-scozia-2016
Alba Ovale – 2016

Edimburgo – L’Head Coach della Scozia, Vern Cotter, ha annunciato oggi i nomi dei 31 convocati per i tre test match che vedranno i Dark Blues impegnati in novembre contro Australia, Argentina e Tonga.

Ci sono volti nuovi, rispetto al gruppo che ha giocato, e vinto, i due test match estivi in Giappone; il pilone dei Warriors, Zander Fagerson e il suo compagno di squadra Mark Bennett, che in estate erano impegnati, rispettivamente, con l’U20 durante il Junior World Championship di Manchester e con il Team GB alle Olimpiadi di Rio, tornano in gruppo, come l’allora infortunato seconda linea di Edinburgh Rugby,
Grant Gilchrist, mentre Hamish Watson, terza linea di Edinburgh Rugby, ha meritato sul campo la convocazione sulla scorta di prestazioni convincenti col suo club, così come Allan Dell, inserito come sostituto degli infortunati WP Nel (collo) e Rory Sutherland (inguine).

Tim Visser, Alex Dunbar e Finn Russell tornano e ritrovano il loro posto che in estate era stato preso da, rispettivamente, Sean Lamont, Matt Scott e Ruaridh Jackson (i primi due convocati “d’urgenza” in estate per rimpiazzare gli infortunati Visser e Dunbar, mentre il trequarti ora agli Harlequins era stata una chiamata piuttosto a sorpresa per sostituire Russell dopo il brutto infortunio rimediato a maggio contro Connacht) mentre Rob Harley prende il posto di David Denton (che sta recuperando dall’infortunio al tendine del ginocchio).

Il terza linea Magnus Bradbury (Edinburgh Rugby), il centro Nick Grigg, l’ala Rory Hughes e il mediano di mischia Ali Price (tutti dei Glasgow Warriors) sono stati invitati ad allenarsi col gruppo, mentre tra i giocatori non considerati per infortunio, oltre a quelli già citati, ci sono Adam Ashe (piede), Kevin Bryce (spalla), Ryan Grant (schiena) e Duncan Weir (frattura della mandibola).

Cotter ha scelto una squadra equilibrata, dove forse solo l’esclusione di Matt Scott può far sorgere qualche dubbio – nonostante, come detto, l’head coach lo avesse di fatto già escluso dal tour estivo salvo poi dover cambiare idea a causa dell’infortunio di Dunbar. Non c’è Blair Kinghorn, nemmeno tra i giocatori “invitati”, ma a 19 anni il ragazzo avrà modo di mettersi in mostra ancora in Guinness PRO12 con Edinburgh, in vista del prossimo 6 Nations, mentre non stupisce l’esclusione di Sam Hidalgo-Clyne, che non riesce più a trovare spazio con il suo club. Piccola nota personale, spiace che Ben Toolis sia stato ancora escluso dal gruppo.

Piloni

Allan Dell (Edinburgh Rugby) – uncapped

Alasdair Dickinson (Edinburgh Rugby) – 58 caps

Zander Fagerson (Glasgow Warriors) – 1 cap

Moray Low (Exeter Chiefs) – 34 caps

Gordon Reid (Glasgow Warriors) – 18 caps

Tallonatori

Ross Ford (Edinburgh Rugby) – 99 caps

Fraser Brown (Glasgow Warriors) – 17 caps

Stuart McInally (Edinburgh Rugby) – 9 caps

Seconde linee

Grant Gilchrist (Edinburgh Rugby) – 12 caps

Jonny Gray (Glasgow Warriors) – 25 caps

Richie Gray (Toulouse) – 58 caps

Tim Swinson (Glasgow Warriors) – 24 caps

Terze linee

John Barclay (Scarlets) – 52 caps

John Hardie (Edinburgh Rugby) – 12 caps

Rob Harley (Glasgow Warriors) – 18 caps

Josh Strauss (Glasgow Warriors) – 9 caps

Hamish Watson (Edinburgh Rugby) – 2 caps

Ryan Wilson (Glasgow Warriors) – 20 caps

Mediani di mischia

Greig Laidlaw CAPTAIN (Gloucester) – 53 caps

Henry Pyrgos (Glasgow Warriors) – 18 caps

Mediani di apertura

Pete Horne (Glasgow Warriors) – 20 caps

Finn Russell (Glasgow Warriors) – 19 caps

Centri

Mark Bennett (Glasgow Warriors) – 16 caps

Alex Dunbar (Glasgow Warriors) – 18 caps

Huw Jones (Stormers) – 1 cap

Duncan Taylor (Saracens) – 18 caps

Ali

Damien Hoyland (Edinburgh Rugby) – 2 caps

Sean Maitland (Saracens) – 23 caps

Tommy Seymour (Glasgow Warriors) – 29 caps

Tim Visser (Harlequins) – 26 caps

Estremo

Stuart Hogg (Glasgow Warriors) – 45 caps

Autumn Tests:

• Saturday 12 November: Scotland v Australia, BT Murrayfield (kick-off 2.30pm)
• Saturday 19 November: Scotland v Argentina, BT Murrayfield (kick-off 5pm)
• Saturday 26 November: Scotland v Georgia, Rugby Park (kick- 2.30pm)

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s