Challenge Cup: L’Enisei-STM batte anche i Dragons. Ospreys bene a Lyon

challenge-cup-murrayfield
Alba Ovale – 2016

In Challenge Cup continua la favola dell’Enisei-STM che, dopo aver impressionato col successo sui Worcester Warriors, concede il bis superando anche i NG Dragons (38-18), prendendosi il bonus offensivo e rimanendo, almeno fino al back-to-back di dicembre contro Brive, in vetta alla classifica della Pool 3. Nello stesso gruppo, Brive va a vincere a Worcester (24-25) chiudendo di fatto l’avventura europea degli inglesi.

Nella Pool 4, i Cardiff Blues rispondono a Bath battendo Pau a domicilio (27-12) e mantenendo la vetta della classifica con un punto di vantaggio sui Termali prima dello scontro diretto di dicembre che, molto probabilmente, deciderà chi delle due passerà ai quarti di finale.

Anche Gloucester tiene il passo di La Rochelle nella Pool 1, battendo senza problemi un Benetton Treviso (37-8) già  in crisi d’identità mentre gli Ospreys continuano a dominare la Pool 2, grazie al successo pieno ottenuto a Lione (13-31). Domani si gioca Newcastle-Grenoble, chi perde è già virtualmente fuori dalla corsa per i quarti.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s