Challenge Cup: Lo Stade Français torna in corsa. Bristol ancora sconfitto

Credit: EPCR
Credit: EPCR

Lo Stade Français supera agevolmente i Timisoara Saracens e si rimette in corsa nella Pool 5, in attesa del risultato della sfida al vertice di domani tra Edinburgh Rugby e Harlequins.

I parigini vincono 27-0, andando a riposo sul 22-0 e prendendosi il bonus offensivo al 52′ con la meta di Sylvain Nicolas. Allo Stade Jean Bouin, i romeni non sono praticamente mai entrati in partita e devono registrare la seconda, pesante sconfitta consecutiva in Europa che chiude già virtualmente, ad una sola settimana dall’inizio, la loro avventura in Challenge Cup – difficile, comunque, che il passaggio ai quarti fosse uno dei loro obiettivi stagionali.

Anche il Bristol Rugby del DoR Andy Robinson continua a perdere, inanellando contro Bath al The Rec l’ottava sconfitta stagionale (contando le sei raccolte in Aviva Premiership). I Termali, però, pur giocando venti minuti in superiorità numerica (per i gialli rimediati da Jack Tovey e dal neo-acquisto Shane Geraghty, arrivato in settimana dai London Irish) non riescono a prendersi il bonus offensivo, marcando solo una meta con Matt Banahan a tempo praticamente scaduto – gli altri diciassette punti arrivano dal piede del gallese Rhys Priestland, col match che finisce 22-6.

Nell’altra gara del giovedì europeo, La Rochelle centra il secondo successo consecutivo e, dopo la lezione inflitta al Benetton Treviso a Monigo, rifila 51 punti (a 24) a Bayonne, ipotecando il primo posto nella Pool 1.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s