Coppe Europee: Stasera inizia la “Road to Edinburgh”. Warriors, domani contro i Tigers è già decisiva

johnson
Credit: Marco Dallara – fotodallara.net

Parte ufficialmente stasera la “Road to Edinburgh 2017”, la rincorsa alle finali del BT Murrayfield in programma il maggio prossimo, con la bella sfida del Twickenham Stoop tra Harlequins e Stade Français. Oltre all’interesse per la gara, con i due head coach che hanno scelto di schierare i loro XV migliori, le due squadre sono inserite nel girone di Edinburgh Rugby e i Gunners, che stanno preparando il (lungo) viaggio verso la Romania dove sabato sfideranno i Timsoara Saracens, saranno spettatori interessati davanti agli schermi televisivi (la gara è trasmessa, in UK, da SkySports).

In questa stagione i Warriors proveranno a dare a coach Townsend un ultimo sorriso, centrando la prima qualificazione alla fase ad eliminazione diretta in Europa, primo traguardo – ma solo in ordine di tempo – degli scozzesi. Per farlo, dovranno cominciare la loro avventura con un successo, nella sfida di domani sera contro i Leicester Tigers (kick off 7.45pm).

Townsend si affida alla consolidata mediana formata da Russell e Pyrgos, mentre Hogg, fresco di rinnovo del contratto, parte estremo con Sarto e Hughes all’ala e Dunbar e Johnson (preferito a Bennett e Lamont, che siedono in panchina) al centro. Nel pack, dove Reid festeggia la 100esima presenza, spazio al ritorno di Gray che, a cascata, consente ai Warriors di schierare una terza linea con Harley e Wilson ai lati di Josh Strauss, con Fraser Brown che può tornare al centro della prima linea.

Contro i Tigers, tradizione assolutamente negativa per i Warriors, che hanno perso quattro delle cinque sfide finora disputate – ultima nel gennaio 2001 – e, nel primo incontro, sono stati battuti con un passivo di 71 punti, record negativo per gli scozzesi in Europa – e vittoria più larga per il Club del Welford Rd.

Direttore di gara sarà il francese Mathieu Raynal. Previsti 10°C e cielo coperto, con possibile pioggia soprattutto nelle prime ore della giornata. 7351 spettatori previsti, con biglietti esauriti da qualche giorno e buona presenza ospite attesa.

Glasgow Warriors: Stuart Hogg; Leonardo Sarto, Alex Dunbar, Samuel Johnson, Rory Hughes; Finn Russell, Henry Pyrgos (c); Gordon Reid, Fraser Brown, Zander Fagerson, Tim Swinson, Jonny Gray, Robert Harley, Ryan Wilson, Josh Strauss
Panchina: Pat MacArthur, Alex Allan, Sila Puafisi, Matt Fagerson, Lewis Wynne, Ali Price, Mark Bennett, Sean Lamont

Leicester Tigers: Telusa Veainu; Adam Thompstone, Matthew Tait, Matt To’omua, Tom Brady; Owen Williams, Ben Youngs; Ellis Genge, Tom Youngs (c), Dan Cole, Dom Barrow, Graham Kitchener, Michael Fitzgerald, Brendon O’Connor, Lachlan McCaffrey
Panchina: Harry Thacker, Logovii Mulipola, Greg Bateman, Ed Slater, William Evans, Sam Harrison, Freddie Burns, Peter Betham

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s