PRO12: Warriors a Parma con tanti cambi – ma per vincere ancora

IMG_9008_Fotor
Alba Ovale – 2016

Gregor Townsend mischia le carte per la trasferta di Parma, scegliendo un XV con un ‘blend’ di esperienza e gioventù per cercare di arrivare nel miglior modo possibile alla pausa, prima di iniziare a pensare alla sfida contro i Leicester Tigers di Champions Cup di venerdì prossimo.

L’head coach, che deve fare i conti con moltissimi infortuni, lancia dal primo minuto Robert McAlpine che farà coppia con Rob Harley in un’inedita seconda linea, mentre in terza Ryan Wilson guiderà la squadra da capitano con Josh Strauss e Fraser Brown, alla terza gara consecutiva da openside flanker – dopo essere entrato in campo nel match contro Ulster. Brown, che può giocare flanker, viene solitamente impiegato tallonatore ma la crisi in terza linea costringe Townsend a ricorrere a qualche soluzione d’emergenza. Scott Cummings e Greg Peterson si sono sottoposti ad intervento chirurgico e staranno lontano dai campi di gioco almeno sei mesi.

Sean Lamont, che è entrato nel club dei Centurions dei Warriors nella prima gara stagionale – il netto successo contro Connacht a Galway – parte per la prima volta da titolare sull’ala destra, a formare con Lee Jones (ala sinistra) e Peter Murchie estremo il triangolo allargato degli scozzesi.

Anche al centro coppia inedita, formata da Sam Johnson e Nick Grigg (che giocano per la prima volta insieme con la maglia dei Warriors dopo aver giocato settimana scorsa con lo  Stirling County in BT Premiership) mentre in mediana spazio ad Ali Price e Rory Clegg.
Corey Flynn parte la sua seconda gara da titolare, mentre il “grande ex”, Leonardo Sarto, siede in panchina.

Ecco la lista degli infortunati: Adam Ashe (hip / foot), Mark Bennett (head), Scott Cummings (shoulder), Alex Dunbar (back / knee), Simone Favaro (shoulder), Chris Fusaro (knees), Ryan Grant (back), Peter Horne (hand), Greg Peterson (shoulder), Henry Pyrgos (neck), Tim Swinson (ribs), Tjiuee Uanivi (shoulder) e Richie Vernon (shoulder).

Glasgow Warriors: 15. Peter Murchie 14. Sean Lamont 13. Nick Grigg 12. Sam Johnson 11. Lee Jones 10. Rory Clegg 9. Ali Price 1. Gordon Reid 2. Corey Flynn 3. Sila Puafisi 4. Robert Harley 5. Robert McAlpine 6. Josh Strauss 7. Fraser Brown 8. Ryan Wilson (C)
Panchina: 16. James Malcolm 17. Djustice Sears-Duru 18. Zander Fagerson 19. Callum Hunter-Hill 20. Matt Fagerson 21. Grayson Hart 22. Stuart Hogg 23. Leonardo Sarto

Per quanto riguarda le Zebre, un estratto del comunicato stampa emesso dal club presenta il XV dei bianconeri che cercheranno la prima vittoria stagionale:

(…) Biagi e compagni hanno svolto stamane sul manto dello stadio Lanfranchi l’allenamento di rifinitura in vista della sfida di domani con calcio d’inizio alle ore 17. Per l’occasione lo staff tecnico del XV del Nord-Ovest ha sciolto gli ultimi dubbi annunciando la formazione che se la vedrà contro il XV dell’ex Leonardo Sarto, ala della nazionale italiana passata proprio da Parma a Glasgow durante l’estate. Sono diversi i cambi approntati da coach Guidi per la sfida; sei nel XV di partenza che vedrà ben cinque atleti che tornano a disposizione non convocati nell’ultima gara di sabato scorso contro il Munster: rientrano infatti capitan Biagi, Ceccarelli, Fabiani, Mbandà e Van Schalkwyk mentre Greeff partirà titolare per la prima volta davanti al pubblico amico del Lanfranchi, unico cambio nel reparto dei trequarti. In particolare il triangolo allargato inedito vedrà sulle ali il sudafricano Greeff e Venditti mentre ad estremo è confermato Padovani alla sua terza gara da titolare consecutiva nel ruolo. Confermata anche la coppia di centri formata da Bisegni e Castello mentre in mediana il beneventano Canna farà reparto col compagno di nazionale Palazzani.

Zebre Rugby: Edoardo Padovani, Lloyd Greeff, Giulio Bisegni, Tommaso Castello, Giovanbattista Venditti, Carlo Canna, Guglielmo Palazzani, Andries Van Schalkwyk, Johan Meyer, Maxime Mbandà, George Biagi (C), Joshua Furno,  Pietro Ceccarelli, Oliviero Fabiani, Andrea Lovotti
Panchina: Carlo Festuccia, Bruno Postiglioni, Dario Chistolini, Quintin Geldenhuys, Federico Ruzza, Marcello Violi, Tommaso Boni, Kayle Van Zyl

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s