Pro12: Edinburgh, sette cambi per la sfida del Thomond Park

16680941172_58039b68ec_z
Credit: Jason O’Callaghan

Edimburgo – Alan Solomons ha apportato sette cambi al XV sconfitto da Leinster settimana scorsa per la sfida del Thomond Park di domani pomeriggio contro Munster (kick off 3pm).

Nei trequarti Michael Allen, che ha recuperato dal colpo al collo rimediato venerdì scorso, nello schiacciare a terra l’ovale per la prima meta dei Gunners, si sposta al centro per fare spazio al debutto stagionale di Damien Hoyland e agirà in coppia con Chris Dean che rimpiazza l’infortunato Phil Burleigh (problema alla spalla per lo utility-back neozelandese). Anche per Sam Hidalgo-Clyne debutto dal primo minuto in questa stagione, in coppia con Duncan Weir, al posto dell’infortunato Nathan Fowles (problema alla gamba).

Gli altri cambi sono nel pack, dove si rivede Cornell Du Preez al numero 8; Kevin Bryce debutta tighthead prop, al fianco di Stuart McInally che guiderà per la prima volta la squadra come capitano dal centro della prima linea. Fraser McKenzie, escluso settimana scorsa, prende il posto di Grant Gilchrist in seconda linea. Simon Berghan, Anton Bresler, Phil Burleigh, Alasdair Dickinson, Nathan Fowles, Will Helu, Nasi Manu, Sasa Tofilau e Jason Tovey formano la lunga lista degli indisponibili per infortunio, mentre Ross Ford, Grant Gilchrist, Viliame Mata, WP Nel, Junior Rasolea e Jamie Ritchie sono stati lasciati a riposo – e molto probabilmente verranno coinvolti nella trasferta di Galway.

Edinburgh Rugby: 15. Glenn Bryce 14. Damien Hoyland 13. Michael Allen 12. Chris Dean 11. Tom Brown 10. Duncan Weir 9. Sam Hidalgo-Clyne 1. Rory Sutherland 2. Stuart McInally (C) 3. Kevin Bryce 4. Fraser McKenzie 5. Ben Toolis 6. Magnus Bradbury 7. Hamish Watson 8. Cornell Du Preez
Panchina: 16. Neil Cochrane 17. Jack Cosgrove 18. Allan Dell 19. Lewis Carmichael 20. John Hardie 21. Sean Kennedy 22. Blair Kinghorn 23. Rory Scholes

Anche il Director of Rugby di Munster, Rassie Erasmus, ha cambiato cinque elementi per la sfida di domani.  Il centro Cian Bohane, al debutto assoluto con la maglia della Red Army, giocherà in coppia con il nazionale irlandese Keith Earls, che ha recuperato dall’infortunio rimediato a Newport settimana scorsa, mentre Ian Keatley partirà estremo, lasciando a Tyler Bleyendaal l’onore della maglia numero 10.

Dave Kilcoyne è stato inserito per la prima volta in stagione in prima linea e Dave O’Callaghan blindside flanker – che sposta Billy Holland in seconda linea – sono gli ultimi cambi di Munster, che proverà a tenere vivo il momento positivo prima della pausa per le coppe europee; per la Red Army, dopo i Gunners, saranno le Zebre a far visita al Thomond Park di Limerick e, inevitabilmente, queste sono due ghiottissime occasioni per mettere punti pesanti in cascina prima della super-sfida dell’Aviva Stadium di Dublino contro Leinster.

Munster Rugby: Ian Keatley; Darren Sweetnam, Keith Earls, Cian Bohane, Ronan O’Mahony; Tyler Bleyendaal, Conor Murray; Dave Kilcoyne, Niall Scannell, John Ryan; Jean Kleyn, Billy Holland (C); Dave O’Callaghan, Jack O’Donoghue, CJ Stander.
Panchina: Duncan Casey, James Cronin, Stephen Archer, Donnacha Ryan, Conor Oliver, Duncan Williams, Dan Goggin, Alex Wootton.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s