Pro12: Edinburgh dura solo un tempo. A Cardiff arriva la prima sconfitta

Edinburgh Rugby ricomincia come aveva finito la stagione precedente, ovvero con una sconfitta contro i Cardiff Blues.

Stavolta, all’Arms Park, i Gunners durano un tempo, prima di lasciare campo ai Blues che, senza dover giocare una gara perfetta, si prendono il bonus offensivo (34-16 il risultato finale) e aggiungono nuvole nere all’orizzonte già non troppo sereno degli scozzesi.

Duncan Weir e Nathan Fowles in mediana provano ad ispirare le giocate dei Gunners, almeno in avvio, e la squadra risponde bene, passando in vantaggio due volte, prima con un piazzato dell’apertura, poi con la meta di Rasolea – trasformata da Weir, che poco dopo trova ancora i pali da metà campo – che si fa perdonare il brutto errore in difesa che regala il varco giusto a Shingler per la sua prima meta coi Blues.

Shingler aggiunge sei punti dalla piazzola e il pack propizia la meta tecnica concessa da Lacey per crollo volontario della maul – che costa a Watson anche il cartellino giallo. I Gunners hanno ancora due chance per riportarsi sotto; Weir, però, è impreciso e i Gunners vanno a riposo in svantaggio, 17-13.

Nick Williams, votato meritatamente come man of the match, rompe gli equilibri nella ripresa di prepotenza, poi ci pensano il piede di Anscombe e la prontezza di riflessi del mediano di mischia dei gallesi, Williams, che marca la meta del bonus offensivo, a chiudere il match, lasciando ad Edinburgh tanti, forse troppi, punti interrogativi.

Troppi errori di handling, troppe incertezze, ancora una volta, in fase difensiva, grosse difficoltà in fase di possesso e di costruzione; insomma, stasera, a parte la prova della mediana (comunque, tutt’altro che trascendentale), una serata da dimenticare.
Il calendario non aiuta coach Solomons, perchè venerdì prossimo, al BT Murrayfield, saranno gli Scarlets – oggi sconfitti in casa da Munster – gli avversari dei Gunners.
Chi perderà, potrebbe trovarsi già a dover fare i conti con una “mini-crisi”.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s