World Rugby Under-20 Championship: Scozia, contro l’Italia per confermarsi

Alba Ovale - 2016
Alba Ovale – 2016

La Scozia scenderà in campo domani pomeriggio a Manchester (kick off 3.15pm) contro l’Italia alla ricerca di un successo che darebbe ai Dark Blues la possibilità di piazzarsi almeno all’ottavo posto, il miglior piazzamento al mondiale di categoria, centrato lo scorso anno.

In Italia, nel giugno 2015, i wee Dark Blues sono riusciti ad entrare nelle prime otto al mondo piazzandosi come una delle migliori terze classificate, nonostante le due sconfitte patite contro Irlanda e Baby Blacks, mentre quest’anno dopo il successo al debutto contro l’Australia, il brusco stop contro l’Inghilterra ha ridimensionato le ambizioni dei ragazzi di coach Dalziel.

Una sconfitta contro l’Italia domani – con bonus per gli Azzurrini e senza punti per il Cardo – manderebbe la Scozia agli spareggi-salvezza, mentre una sconfitta “normale” metterebbe comunque la Scozia nella non invidiabile posizione di dover tenere le dita incrociate e sperare nei passi falsi delle dirette concorrenti per evitare la “bottom-four”.

Dalziel apporta cinque cambi al XV che sabato non è riuscito a marcare nemmeno un punto all’Auld Enemy; nel pack, Zander Fagerson e Murray McCallum entrano in prima linea, con Matt Smith che torna in terza, mentre Adam Hastings torna a vestire la maglia numero 10 e Matt McPhillips debutta dal primo minuto al centro. Ci sono anche quattro cambi di posizione, con Blair Kinghorn che torna estremo, Ben Robbins che si sposta all’ala sinistra e Robbie Nairn che ritorna al suo abituale posto di openside flanker. Ultimo spostamento quello di Tom Galbraith che va outside centre.

Non possiamo negare che la gara di domani sia molto importante“, ha detto Dalziel al sito ufficiale della Scottish Rugby. “Dopo il disappunto seguito alla sconfitta contro l’Inghilterra abbiamo spostato in fretta il nostro focus, preparandoci al meglio per la gara di domani contro una squadra, l’Italia, molto fisica e che ha nei set-pieces il punto di forza.”

Abbiamo un gruppo di ragazzi con molta esperienza e speriamo che questo ci dia la spinta necessaria per una vittoria che sarebbe molto importante; sarebbe la prima volta, infatti, per noi, che riusciremmo a vincere due gare nella fase a gironi di questa competizione.

Scozia: 15. Blair Kinghorn (Edinburgh Rugby) 14. Robbie Nairn (Harlequins) 13. Tom Galbraith (Melrose) 12. Matt McPhillips (Currie) 11. Ben Robbins (Currie) 10. Adam Hastings (Bath Rugby) 9. Hugh Fraser (Heriot’s) 1. Murray McCallum (Heriot’s) 2. Jake Kerr (Boroughmuir) 3. Zander Fagerson (Glasgow Warriors) 4. Callum Hunter-Hill (Stirling County) 5. Scott Cummings (C) (Glasgow Warriors) 6. Jamie Ritchie (Edinburgh Rugby) 7. Matt Smith (Glasgow Hawks) 8. Ally Miller (Melrose)
Panchina: 16. Lewis Anderson (Ayr) 17. Dan Elkington (Melrose) 18. George Thornton (Bishop Burton College) 19. Alex Craig (Hartpury College) 20. Lewis Wynne (Stirling County) 21. Scott Burnside (Boroughmuir) 22. Charlie Shiel (Currie) 23. Cameron Gray (Currie)

Italia: 15 Matteo MINOZZI (Rugby Calvisano)* 14 Pierre BRUNO (Marchiol Mogliano) 13 Marco ZANON (Marchiol Mogliano) 12 Dario SCHIABEL (Lafert San Donà) 11 Luca SPERANDIO (Marchiol Mogliano) 10 Leonardo MANTELLI (Femi-CZ Rovigo)* 9 Riccardo RAFFAELE (Rugby Calvisano)* 8 Giovanni LICATA (Miraglia Rugby)* 7 Giovanni PETTINELLI (Accademia FIR)* 6 Lorenzo Robin MASSELLI (Accademia FIR)* 5 Davide FRAGNITO (US Benevento)* (C) 4 Leonardo KRUMOV (Rugby Viadana)* 3 Marco RICCIONI (Rugby Calvisano) 2 Marco MANFREDI (Lafert San Donà) 1 Daniele RIMPELLI (Rugby Reggio)*
Panchina: 16 Engjel MAKELARA (Marchiol Mogliano) 17 Damiano BOREAN (Lafert San Donà) 18 Giosuè ZILOCCHI (Elephant Rugby)* 19 Giordano BALDINO (Villorba Rugby)* 20 Davide CIOTOLI (Pro Recco Rugby)* 21 Matteomaria PANUNZI (Unione Rugby Capitolina)* 22 Roberto DAL ZILIO (Rugby Paese)* 23 Lorenzo MASATO (Marchiol Mogliano)*

*è/è stato membro dell’Accademia FIR “Ivan Francescato”

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s