Challenge Cup: Harlequins in finale

Screen Shot 2016-04-22 at 21_FotorGli Harlequins sono la prima finalista di Challenge Cup dopo il netto successo ottenuto stasera (30-6) contro Grenoble.

Sotto una pioggia battente per buona parte dell’incontro, i Quins si impongono sui francesi con tre mete; andati a riposo sul 13-6 con la marcatura del man of the match Jamie Roberts, nella ripresa ci pensa il neo-entrato Nick Evans con dodici punti personali – una meta, due trasformazioni e un piazzato, dopo averne mandato un altro di poco a lato – a chiudere il match. La meta di Lowe, imbeccato da un grubber furbo di Danny Care, è l’ultima emozione della gara. Grenoble, dopo la battaglia nel quarto contro Connacht, stasera non è praticamente mai stato in partita.

A macchiare la serata praticamente perfetta dei Quins di Conor O’Shea, con il ritorno di Evans dopo due mesi di assenza e la buona prestazione collettiva – bella prova anche di Tim Visser – potrebbe essere uno strascico disciplinare che coinvolge il pilone inglese Joe Marler che le immagini televisive hanno pescato mentre colpiva alla testa con il piede il tallonatore francese, Heguy. Va sottolineato che il pilone rientrava stasera dopo due settimane di squalifica rimediate nel corso dell’ultimo 6 Nations.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s