Pro12 round-up: DTH, stagione finita. Lynn Jones lascia i Dragons, McFadden prende tre settimane di squalifica

Screen Shot 2015-12-19 at 19_FotorStagione finita per l’ala canadese DTH van der Merwe, uscito dopo soli undici minuti nel corso del match di sabato scorso al Parc y Scarlets contro i Warriors.

DTH si è infortunato alla spalla sinistra e si sottoporrà domani ad intervento chirurgico. Si chiude con 19 presenze la sua prima stagione con la maglia della Region gallese, impreziosita da otto mete.
Andrew Walker, capo dello staff medico degli Scarlets, ha così commentato al sito ufficiale della Region di Llanelli: “DTH will undergo reconstructive surgery on Thursday. He will miss the remainder of the current season and we would expect to see him make a full recovery in time for the start of the 2016-17 campaign.

Restiamo in Galles per annunciare l’addio di Lyn Jones ai NG Dragons. L’head coach gallese lascia Newport dopo tre stagioni in cui, se i risultati in Guinness Pro12 non sono stati eccellenti, può vantare due qualificazioni consecutive alla semifinale di Challenge Cup – sabato i suoi Men of Gwent saranno impegnati a Montpellier.

Jones è stato assente causa malattia per qualche tempo nella stagione in corso e, come ha detto il Chief Executive dei Dragons, Stuart Davies, “As a result of Lyn’s absence from work, we brought forward the end of season review. Whilst a frustrating and disappointing season is mitigated by a lengthy injury list and a record number of narrow defeats resulting in losing bonus points, both parties agreed it was best for the side that there was a new voice at the helm going forward. Taking the decision now affords Kingsley Jones, Head Coach, the opportunity to look after the side for the remaining games, ahead of us considering our options for next season.

Per quanto riguarda la seduta della commissione disciplinare tenutasi oggi, Phil Burleigh è stato scagionato dall’accusa di “allegedly making contact with the eye area of an opponent in contravention of law 10.4(m)” e potrà tornare subito a disposizione dei Gunners che si prepareranno alla difficilissima trasferta di Cork in programma venerdì 29 aprile contro Munster. Si prende invece tre settimane di squalifica Fergus McFadden per il placcaggio su Damien Hoyland che Mitrea e il TMO, in diretta, hanno deciso non fosse da punire nemmeno col cartellino giallo.

McFadden potrà tornare in campo da lunedì 23 maggio e non sarà quindi disponibile per la semifinale di Pro12. Dean Budd è stato punito con due settimane per il doppio giallo preso a Swansea, mentre Alberto De Marchi con tre settimane per placcaggio pericoloso che, secondo la commissione, “andava punito con il cartellino rosso”.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s