Pro12: Warriors, tornano Hogg, Strauss e Lee Jones per la delicata sfida di Llanelli

Alba Ovale - 2015
Alba Ovale – 2015

Gregor Townsend ha scelto il miglior XV possibile per prolungare la striscia positiva che vede i suoi Warriors vittoriosi nelle ultime sette gare di Guinness Pro12.

Le vittorie raccolte negli ultimi mesi hanno consentito ai Warriors di rimettere in piedi una stagione che, dopo il trionfo di Belfast dello scorso maggio, sembrava ormai indirizzata verso un binario morto con la top-six come massimo traguardo. Dopo la sconfitta nella 1872 Cup e l’ennesima, bruciante eliminazione dall’Europa nella fase a gironi, pero’, qualcosa e’ scattato nelle teste dei Glaswegians. Certo, il recupero dei giocatori infortunati – su tutti, forse, Henry Pyrgos che e’ sempre strumentale nell’economia del gioco dei campioni in carica – e il rientro dei nazionali ha aiutato moltissimo, ma resta il fatto che, a tre gare dalla fine della regular season, i Warriors sono in corsa non solo per la top-four ma, addirittura, per uno dei primi due posti.

Tornano Stuart Hogg, Josh Strauss e Lee Jones nella formazione titolare che cerchera’ di violare il Parc y Scarlets per la seconda volta in stagione; Townsend lascia in panchina Nakarawa e Naiyaravoro, molto probabilmente perche’ si aspetta un incontro duro e fisico e i due giocatori, nella ripresa, potrebbero fare la differenza.

Abbiamo tre gare molto dure, da qui al termine della regular season, e la prima e’ in programma domani pomeriggio contro gli Scarlets; ci hanno gia’ battuti quest’anno (nella prima gara stagionale, lo scorso settembre allo Scotstoun) e sono solo tre punti dietro di noi in classifica, quindi siamo consapevoli della difficolta’ della sfida. La squadra si e’ allenata bene nel corso della settimana e siamo contenti di poter contare sul rientro di Stuart Hogg e Josh Strauss, che non erano a disposizione nella gara vinta contro le Zebre, cosi come Lee Jones e Sila Puafisi che rientrano dai rispettivi infortuni“, ha detto Townsend al sito ufficiale del club.

Anche gli Scarlets possono contare sul rientro dell’estremo nazionale gallese Liam Williams, che gioca la sua prima gara con la Region dallo scorso gennaio, e dell’apertura Steve Shingler, che ha recuperato dall’infortunio al ginocchio.

Glasgow Warriors: 15. Stuart Hogg 14. Tommy Seymour 13. Mark Bennett 12. Alex Dunbar 11. Lee Jones 10. Finn Russell 9. Henry Pyrgos 1. Gordon Reid 2. Fraser Brown 3. Sila Puafisi 4. Tim Swinson 5. Jonny Gray (C) 6. Rob Harley 7. Ryan Wilson 8. Josh Strauss
Panchina: 16. Pat MacArthur 17. Jerry Yanuyanutawa 18. Zander Fagerson 19. Leone Nakarawa 20. Tyrone Holmes 21. Grayson Hart 22. Duncan Weir 23. Taqele Naiyaravoro

Scarlets: 15 Liam Williams, 14 Steff Evans, 13 Gareth Owen, 12 Hadleigh Parkes, 11 DTH van der Merwe, 10 Steve Shingler, 9 Gareth Davies, 1 Rob Evans, 2 Ken Owens ©, 3 Samson Lee, 4 Jake Ball, 5 David Bulbring, 6 Maselino Paulino, 7 James Davies, 8 John Barclay
Panchina: Kirby Myhill, Phil John, Peter Edwards, George Earle, Morgan Allen, Aled Davies, Aled Thomas, Steff Hughes

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s