“il Pro12 degli altri”: Leinster e Munster vincono in casa

IMG_8679_Fotor
Si accende la corsa per un posto nella top-four celtica (Credit: Alba Ovale – 2016)

Leinster riesce a conservare inviolata la RDS Arena battendo a fatica anche gli Ospreys. I Dubliners restano in scia a Connacht e costruiscono le loro fortune nel primo tempo, con la seconda meta consecutiva di Leavy e il piede del partente Ian Madigan. Nella ripresa i gallesi riescono a rimontare fino al 16-13, prima che il botta-e-risposta tra Madian e Sam Davies in due minuti (65′ e 67′) fissi il risultato sul 19-16 finale. Leinster, con una gara da recuperare – in programma a Glasgow il 18 marzo – è adesso a due punti di distacco da Connacht, mentre Munster, anche loro con una gara in meno, si porta a quattro punti dal quarto posto con il netto successo casalingo (26-5) sui NG Dragons.

La Red Army riesce a prendersi un importantissimo bonus offensivo con la meta di Cronin arrivata al 77′, come aveva fatto Ulster ieri sera contro le Zebre. Proprio i nordirlandesi sono il target di Munster, che se riuscirà a prendersi cinque punti a Cardiff nel recupero della dodicesima giornata – in programma venerdì 18 – scavalcherà i rivali nella corsa alla top-four celtica.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s