Pro12: Warriors, Allan e Puafisi rinnovano. Ospreys, che vittoria a Cork!

Screen Shot 2016-02-15 at 22.11.48I Glasgow Warriors hanno annunciato il rinnovo di due piloni Alex Allan e Sila Puafisi per, rispettivamente, due e una stagione.

Il loosehead Allan, 23 anni, è arrivato da Edinburgh nel 2014 e ha finora totalizzato 26 presenze con i Warriors; membro del gruppo della Scozia che ha preparato le prime due gare del 6 Nations, ha vestito la maglia di tutte le rappresentative del Cardo, debuttando in prima squadra nella vittoria contro gli USA nel tour estivo del 2014.

Puafisi, invece, è un nazionale tongano arrivato la scorsa estate da Gloucester e in questa prima parte di stagione ha giocato quasi tutte le gare disputate dai Glaswegians, totalizzando 12 presenze. Il 27enne vanta 20 caps con Tonga, con cui ha preso parte all’ultima Rugby World Cup.

Ieri si è giocata l’ultima gara del 14esimo turno di Guinness Pro12 e gli Ospreys hanno chiuso la giornata col botto, andando a battere  Munster all’Irish Independent Park di Cork e rilanciando decisamente le loro velleità di alta classifica. Dopo essere andati a riposo sotto 12-10, i Gweilch riescono a strappare un risultato importantissimo grazie all’ennesima grande prestazione della loro apertura “di riserva”, Sam Davies – votato man of the match – che mette a segno 16 punti, 11 dalla piazzola, marcando anche una meta – e andando vicinissimo alla seconda. Munster, che va tre volte oltre la linea, deve cedere 17-21 e, nonostante la Red Army abbia una gara da recuperare, è adesso distante sette punti dalla zona-playoff.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s