Sevens: La Scozia si ferma in semifinale a Sydney

A90E2406_-_Scotland_6
Credit: World Rugby/Martin Seras Lima

La Scozia si ferma alla semifinale di Bowl nella quarta tappa della World Rugby HSBC Sevens World Series che si è disputata a Sydney, in Australia, lo scorso weekend.

Nella prima giornata, i ragazzi di coach MacRae erano riusciti a battere Kenya (14-7) e Russia (40-5), cedendo solo ai BlitzBokke nella prima gara (33-7) ma non sono riusciti a qualificarsi per i quarti di Cup per peggiore differenza-punti.

Nella seconda e decisiva giornata la Scozia ha battuto 22-19 la Francia nei quarti di Bowl prima di cedere in semifinale al Canada (12-35) con le Maple Leaves che si sono aggiudicati poi il Bowl nella finale contro Samoa.

La NZ7s vince la tappa, andando a battere i rivali di sempre, l’Australia padrona di casa, per tre soli punti (27-24) con una meta di Ioane a tempo quasi scaduto. Le Fiji battono il Sud Africa 26-12 e chiudono al terzo posto, mentre l’Argentina (24-0 sul Kenya) e e Galles (24-19 sulla Russia) si prendono rispettivamente Plate e Shield.

La Sevens World Series si prende un mese di pausa prima della quinta tappa in programma a Las Vegas il 4-6 marzo. La Scozia è stata inserita nella Pool B con Australia, Inghilterra e Giappone.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s