“il Pro12 degli altri”: Murray e Earls rinnovano con Munster

16279325003_7270f35681_k
Conor Murray in azione (Credit: Jason O’Callaghan)

La IRFU, a dieci giorni dall’inizio dell’RBS 6 Nations, ha annunciato il prolungamento del contratto di Conor Murray e Keith Earls, che resteranno a Munster almeno fino alla fine della Rugby World Cup 2019.

Murray, uno dei migliori mediani di mischia al mondo, è cresciuto nelle giovanili di Munster e debuttato con la prima squadra nell’aprile 2010 contro Connacht; ha esordito con la maglia della nazionale irlandese contro la Francia nel warm-up dell’agosto 2011, prima di partire per la Nuova Zelanda per la RWC.

Keith Earls è anch’egli prodotto della Munster Rugby Academy e ha debuttato con la Red Army nel match contro gli Ospreys nell’aprile 2007; ha conquistato il suo primo cap con l’Irlanda nel match vinto 55-0 contro il Canada giocatosi al Thomond Park di Limerick nel novembre 2008.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s