1872 Cup: Duncan Weir parte titolare. Wilson diventa un Centurion dei Warriors

IMG_3373
I Warriors avranno davvero bisogno di mettere tutto in campo se vorranno riprendersi la 1872 Cup (mia foto)

Dobbiamo lavorare bene in settimana e provare sabato a recuperare i dodici punti di svantaggio“, ha detto Townsend al termine della gara di domenica del BT Murrayfield.

Non abbiamo giocato bene come squadra, abbiamo perso troppi palloni, non siamo stati concentrati e non siamo riusciti a mettere in campo quello che ci aspettavamo“.

Anche per questo non stupisce che l’head coach dei Warriors abbia scelto di effettuare qualche cambio nel XV dei Glaswegians che sabato prossimo – kick off 5.15pm – scendera’ in campo allo Scotstoun Stadium per riprendersi la 1872 Cup.

Dunca Weir torna a vestire la maglia numero 10 e agira’ in coppia con Ali Price, mentre Sean Lamont torna in campo al posto di Tommy Seymour. Finn Russell non e’ stato inserito nei 23 per l’importante sfida.

Nel pack, Ryan Wilson parte ancora dal primo minuto alla sua 100esima presenza con il club. Nel pack, Gordon Reid viene schierato loose-head, con Ryan Grant in panchina, e Zander Fagerson tight-head al posto di Puafisi.

Non ha funzionato praticamente nulla…” continua Townsend, che annuisce quando un cronista sottolinea le difficolta’ avute dai Warriors nella gara di andata. “Troppi errori, in tutti i settori. Siamo migliorati nei set-pieces ma abbiamo fatto fatica in fase offensiva; sappiamo che loro hanno una delle migliori difese del campionato e, per metterli in difficolta’, avremmo dovuto affrontarli in un altro modo. Abbiamo anche concesso qualche punizione di troppo, tutti aspetti su cui dovremo stare piu’ attenti. Per vincere, dovremo fare molto meglio“.

Dopo aver fatto bene con Ayr in BT Premiership, lo statunitense Greg Peterson fara’ coppia in seconda linae con capitan Jonny Gray, tornato a disposizione dopo aver completato il percorso di rientro dalla concussion.
Josh Strauss, infine, torna a vestire la maglia numero 8 al posto di Adam Ashe. L’italiano Simone Favaro e’ stato escluso dai 23 per un problema alla caviglia.
Abbiamo dato un’altra opportunita’ a qualche giocatore sceso in campo domenica e credo che saranno determinati a mettere in campo una performance decisamente migliore“, ha detto Townsend.

Glasgow Warriors: 15. Stuart Hogg 14. Taqele Naiyaravoro 13. Mark Bennett 12. Peter Horne 11. Sean Lamont 10. Duncan Weir 9. Ali Price 1. Gordon Reid 2. Fraser Brown 3. Zander Fagerson 4. Greg Peterson 5. Jonny Gray (C) 6. Ryan Wilson 7. Chris Fusaro 8. Josh Strauss
Panchina: 16. Shalva Mamukashvili 17. Ryan Grant 18. Sila Puafisi 19. Leone Nakarawa 20. Hugh Blake 21. Grayson Hart 22. Peter Murchie 23. Lee Jones

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s