“il 6 Nations Femminile degli altri”: Il Galles vuole vincere tutte le gare casalinghe

CaptureRhys Edwards, head coach della nazionale gallese femminile, vuole costruire le fortune del prossimo 6 Nations sulle vittorie casalinghe, fiducioso che il successo ottenuto a St Helen’s contro l’Inghilterra – poi laureatasi campione del mondo in estate – possa essere solo un punto di partenza.

Negli ultimi anni le ragazze hanno avuto la fortuna di poter giocare di fronte ad un pubblico numeroso, sia ad Aberavon che Swansea”, ha detto Edwards al sito ufficiale della WRU.

Il supporto che abbiamo avuto a Swansea l’anno scorso e’ stato incredibile e speriamo di avere lo stesso seguito anche a Neath, dove dove ‘the Gnoll’ e’ parte della tradizione del rugby gallese. Spero che le ragazze riescano a ritagliarsi un posto nella storia in uno degli stadi piu’ ‘iconic’ del rugby gallese.

Il Galles aprira’ il suo 6 Nations contro la Scozia, ma prima del torneo giochera’ un test match contro l’Irlanda campione in carica a Ystrad Mynach domenica 24 gennaio.

Wales Women’s Six Nations games at the Gnoll
February 2016

Sun 14th Feb 16    14:00     Wales Women  v        Scotland Women             The Gnoll
Sun 28th Feb 16    14:00     Wales Women  v        France Women                The Gnoll
Sun 20th Mar 16    14:00     Wales Women  v        Italy Women                    The Gnoll

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s