Femminile: La Scozia chiude il campus di Valladolid con una vittoria sulla Spagna

(Credit ©INPHO/James Crombie)
(Credit ©INPHO/James Crombie)

La Scozia femminile ha chiuso il camp di Valladolid con un bella vittoria contro la Spagna a Madrid, marcando cinque mete  – con hat-trick di Rhona Lloyd – e chiudendo il match 34-10.

Nonostante la gara di Madrid – giocata domenica scorsa – fosse una “uncapped friendly”, il risultato è comunque importante per le Dark Blues, perchè ottenuto lontano da casa contro un avversario che occupa posizioni superiori a loro nel ranking internazionale. La Spagna parte meglio,  ma la Scozia si porta sul 14-0 con la prima meta di Lloyd e quella di capitan Lisa Martin, che si incarica anche delle trasformazioni.
L’estremo Chloe Rollie marca la terza meta scozzese al 37′, mandando le Dark Blues a riposo sul 19-5.

In avvio di ripresa un piazzato di Martin e la seconda meta di Lloyd, ancora trasformata dall’apertura scozzese, chiude virtualmente la gara. La Spagna spinge negli ultimi dieci minuti ma è la Scozia ad andare in meta con una ripartenza finalizzata da Lloydche completa così il suo hat-trick.

Scozia: 15   Chloe Rollie * (Murrayfield Wanderers) 14    Lauren Harris (Eccles) 13    Megan Gaffney (Hillhead Jordanhill) 12    Lisa Thomson * (Melrose/Edinburgh University) 11    Rhona Lloyd (Murrayfield Wanderers/Edinburgh University) 10    Lisa Martin * (Murrayfield Wanderers) 9      Jennifer Maxwell (Leeds Beckett University/Lichfield) 1      Heather Lockhart (Hillhead Jordanhill) 2      Lana Skeldon * (Hillhead Jordanhill) 3      Lindsey Smith (Hillhead Jordanhill) 4      Emma Wassell * (Murrayfield Wanderers) 5      Deborah McCormack (Richmond) 6      Jemma Forsyth (Hillhead Jordanhill) 8      Jade Konkel * (Hillhead Jordanhill) 7      Karen Dunbar (RHC Cougars)

Riserve (tutte scese in campo): 16    Debbie Falconer (Stirling County/Stirling University) 17    Sarah Quick (Murrayfield Wanderers) 18    Katie Dougan * (RHC Cougars/Edinburgh University) 19    Tracy Balmer (Worcester) 20    Jennifer Johnston (Hillhead Jordanhill) 21     Fiona Sim (Saracens) 22     Catriona Syme (Murrayfield Wanderers) 23     Anna Stodter (Saracens) 24     Fionidi Parker (DMP Sharks/Northumbria University) 25     Lucy Park * (Murrayfield Wanderers) 26     Nicola Halfpenny (Melrose) 27     Claire Bain (RHC Cougars) 28     Eilidh Sinclair * (Murrayfield Wanderers) 29     Emily Irving (Ayr) 30     Abigail Evans (Hillhead Jordanhill)

• BT Sport Scottish Rugby Academy player

 

 

4 thoughts on “Femminile: La Scozia chiude il campus di Valladolid con una vittoria sulla Spagna

  1. […] L’ultima volta che le due nazionali si sono incontrate, la Scozia ha avuto la meglio (era una …, che chiudeva il training camp di Valladolid dello scorso anno. La Spagna arriva alla sfida al 9° posto del ranking di World Rugby, quattro posizioni sopra la Scozia (13esima) nonostante, dopo la ristrutturazione del torneo femminile, Las Leonas siano state escluse dal 6 Nations. Sarà una sfida molto difficile, ma la Scozia vista nelle ultime uscite ha le carte in regola per mettere le avversarie in difficoltà. […]

  2. […] Nell’ultima sfida tra le due squadre, giocatasi l’anno scorso a Madrid (era una gara unc…. Tra poco più di due settimane, però, la Scozia si troverà davanti un avversario determinato, in una sfida che, fatte le dovute proporzioni, è significativa per la Spagna come il test match della settimana successiva lo sarà per la Georgia (maschile); entrambe le rappresentative, infatti, vorrebbero entrare nei rispettivi 6 Nations e un successo contro la Scozia potrebbe dare ulteriore voce alle loro richieste. […]

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s