Il rugby piange Jonah Lomu

IMG_6394
Jonah Lomu a Monigo durante Italia-Baby Blacks, IRB JWC 2011 (10.06.’11, mia foto)

Jonah Lomu, uno dei più grandi rugbisti dell’era moderna – e, senza timore di smentite, uno dei più grandi di sempre – è morto nella sua casa di Auckland (nella notte in Europa) all’età di quarant’anni.

Tutto il mondo del rugby, ma non solo,ha subito reagito alla terribile notizia della scomparsa dell’ala che con le sue mete durante le RWC del 1995 e 1999 ha, in qualche modo, ‘cambiato’ la percezione globale del nostro sport, facendo avvicinare al rugby il grande pubblico.

Il NZ Herald, nella sua edizione online, riporta la notizia e le reazioni di alcuni esponenti del mondo del rugby, mentre il sito ufficiale degli All Blacks dice tutto con un titolo: NZ shocked at death of Jonah Lomu.

Screen Shot 2015-11-18 at 09_Fotor
Il titolo riportato dalla homepage del sito degli All Blacks

One thought on “Il rugby piange Jonah Lomu

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s