PRO12: Il XV dei Glasgow Warriors per i Cardiff Blues

RaboDirect PRO12 1Gregor Townsend, head coach dei Glasgow Warriors, ha diramato la formazione che sfiderà i Cardiff Blues nella gara di venerdì sera in programma allo “Scotstoun”(RaboDirectPRO12, diciasettesimo turno, kick off 7.35pm GMT – commento sul nostro sito al termine dell’incontro).

Townsend ha apportato cinque cambi al XV che venerdì scorso ha battuto Ulster. Contando anche sulla settimana di pausa del 6 Nazioni, i Warriors potranno riabbracciare capitan Al Kellock, Duncan Weir e Jon Welsh, rilasciati dalla Scozia per il match. Anche Gordon Reid è tornato a disposizione, dopo essersi fermato per un infortunio; DTH Van der Merwe è confermato all’ala, in coppia con McGuigan che sostituisce Seymour (infortunatosi in allenamento), mentre al centro agiranno Horne (tornato nel suo ruolo dopo la prestazione in mediana contro Ulster) e Alex Dunbar, con Murchie estremo. Mediana composta da Duncan Weir e Niko Matawalu. Nel pack, detto del rientro di Reid in prima e Kellock in seconda linea, confermata in blocco la terza linea con Strauss-Barclay-Wilson. In panchina, ritorno di Low e Pyrgos dalla Nazionale.

Sono rimasto davvero impressionato dalla prestazione di venerdì della squadra, soprattutto perchè siamo riusciti a rimanere concentrati per tutta la durata dell’incontro”, ha detto Townsend. “Tuttavia, sappiamo che venerdì ci attende un’altra sfida delicata, perché i Cardiff Blues hanno dimostrato più volte in stagione di poter essere pericolosi. Mi aspetto lo stesso livello di intensità, e la stessa concentrazione in fase difensiva. Siamo contenti di poter riutilizzare alcuni giocatori impegnati con la Nazionale, perchè ci danno nuove soluzioni di gioco. La competizione per una maglia da titolare è altissima e vedere come i giocatori si impegnano in allenamento è una ricompensa enorme, da coach. Spero, poi, che il nostro splendido pubblico accorra ancora in massa allo Scotstoun per sostenerci come ha fatto nelle ultime gare“.

Qualche curiosità: i Warriors sono a caccia della settima vittoria consecutiva in PRO12, contro i Blues che occupano il settimo posto in classifica ma che, nei confronti giocati in Scozia contro squadre scozzesi, hanno perso solo una delle ultime sette gare, contro i Warriors la scorsa stagione (31-3 al “Firhill Stadium”) e il 15 febbraio scorso si sono imposti 16-17 al Murrayfield contro Edinburgh. I Warriors hanno finora conquistato quattro vittorie consecutive con bonus offensivo, risultato che eguaglia il record stabilito dai Newport Gwent Dragons nella stagione 2003/’04.

Glasgow Warriors 15 Peter Murchie 14 Byron McGuigan 13 Alex Dunbar 12 Peter Horne 11 DTH van der Merwe 10 Duncan Weir 9 Niko Matawalu 1 Gordon Reid 2 Pat MacArthur 3 Jon Welsh 4 Tim Swinson 5 Al Kellock (C) 6 Josh Strauss 7 John Barclay 8 Ryan Wilson
Panchina: 16 Fraser Brown 17 Ofa Fainga’anuku 18 Moray Low 19 Tom Ryder 20 James Eddie 21 Henry Pyrgos 22 Scott Wight 23 Graeme Morrison

Infortunati: Mike Cusack (spalla), Chris Cusiter (spalla), Chris Fusaro (inguine), Finlay Gillies (collo), Rory Lamont (caviglia), Tommy Seymour (costato).

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s